Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Casoli

Nascondono la droga nel tappo della benzina: due ambulanti arrestati dai carabinieri

Le dosi di cocaina ed hashish sono stati rinvenute nello sportellino del serbatoio dell'auto durante un controllo a Casoli

Due ambulanti di origine marocchina di 53 e 55 anni sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri della compagnia di Lanciano, diretta dal maggiore Vincenzo Orlando, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I due, residenti rispettivamente a Roccascalegna e a Casoli, già noti alle forze dell’ordine, sono stati sorpresi dopo aver nascosto la droga nello sportellino del tappo della benzina di un’autovettura.

Si erano incontrati nel centro di Casoli alle prime ore del mattino e, mentre si muovevano con atteggiamento sospetto per raggiungere una zona più isolata, sono incappati in un controllo dei carabinieri che li avevano pedinati.

Dopo un breve appostamento, i militari hanno deciso di intervenire, avendo notato, a distanza, un giovane che dapprima si avvicinava ai due e. subito dopo. si allontanava repentinamente. I carabinieri hanno bloccato i due mentre risalivano sull’auto di uno di loro e, dalla immediata perquisizione, hanno rinvenuto otto involucri in cellophan contenenti complessivamente 20 grammi di cocaina e 5 di hashish, che erano stati nascosti nello sportellino del tappo della benzina. Nell’abitazione di uno dei due, inoltre, sono stati trovati altri 3 grammi di hashish. 

La droga è stata sottoposta e sequestro e sarà avviata al laboratorio per la quantificazione del principio attivo, mentre per i due sono scattate le manette: su disposizione della procura della Repubblica di Lanciano sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto.

Nel frattempo i carabinieri di Lanciano sono al lavoro per individuare sia la fonte dell’approvvigionamento che i destinatari dello stupefacente, quasi certamente destinato al mercato locale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondono la droga nel tappo della benzina: due ambulanti arrestati dai carabinieri

ChietiToday è in caricamento