rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Fossacesia

Droga mentre è agli arresti domiciliari, denunciato

Un uomo di 41 anni ha chiamato i carabinieri di Fossacesia perché dopo un malore si è fatto accompagnare all'ospedale di Lanciano. In realtà aveva assunto cocaina nonostante le disposizioni del magistrato di sorveglianza

Ha sniffato cocaina mentre era agli arresti domiciliari, si è sentito male ed è dovuto correre in ospedale dopo aver avvisato i carabinieri di Fossacesia. È accaduto ieri (giovedì 16 maggio) ad un uomo di 41 anni detenuto in casa, che ha avuto l’accortezza di avvisare i militari di questa evasione certamente non voluta.

I carabinieri lo hanno raggiunto all’ospedale di Lanciano, dove dal referto medico hanno scoperto l’assunzione di droga. Dopo le cure al pronto soccorso, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per aver violato le disposizioni del magistrato di sorveglianza di Pescara assumendo stupefacenti durante la detenzione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga mentre è agli arresti domiciliari, denunciato

ChietiToday è in caricamento