Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Gian Battista Vico

Donne in Festival, comincia la quattro giorni dedicata all'universo femminile

Dal 5 all'8 marzo alla bottega d'arte della Camera di Commercio di Chieti screening gratuiti, convegni, spettacoli e mostre fotografiche

Prende il via sabato mattina alle 8,30 con il convegno medico dal titolo “Il percorso oncologico al femminile" Donne in festival: quattro giorni dedicati all’universo femminile con screening gratuiti, convegni, spettacoli e mostre fotografiche. L’iniziativa è organizzata da Confartigianato Imprese Chieti, con il patrocinio del Comune di Chieti, l’Università “G. d’Annunzio” e la Asl Lanciano-Vasto-Chieti.

Fino all’8 marzo alla Camera di Commercio in piazza Vico saranno eseguiti screening visivi, audiometrici, test relativi ai disturbi respiratori del sonno e valutazioni nutrizionali nella sindrome metabolica. Spazio anche alla bellezza, con consulenze d’immagine e shooting fotografici e all’intrattenimento, con i tessuti aerei circensi e attività per bambini. La manifestazione si concluderà martedì con il “Salotto in Rosa”, alle 18, che vedrà la partecipazione di donne distintesi nel proprio lavoro. Nell’occasione, sarà conferito il premio “Donna Impresa” al sottosegretario alla Giustizia, senatrice Federica Chiavaroli.donne in festival-2

“Le donne oggi hanno finalmente la possibilità di dimostrare ciò che hanno raggiunto in questi anni – ha esordito il sindaco Di Primio in conferenza stampa - e orgogliosamente possono presentare alla società il rendiconto del proprio valore espresso in tutti i campi nonostante il perdurare di una società ancora maschilista i cui effetti sono visibili ogni qual volta celebriamo le giornate contro la violenza sulle donne per ricordare quante ancora di esse sono abusate nel nostro paese”

“Quella che si svolgerà dal 5 all’8 marzo, grazie al prezioso lavoro di Confartigianato – ha dichiarato l’assessore alle Pari Opportunità, Emilia De Matteo - sarà una quattro giorni non solo al femminile ma affronterà argomenti importati con il contributo importante di illustri rappresentanti del mondo sanitario. Già da alcuni anni, l’amministrazione del Sindaco Di Primio ha aderito all’iniziativa 365 Giorni No alla Violenza perché riteniamo che il rispetto va costruito anche attraverso incontri di formazione e informazione” 

“Oltre agli screening sanitari – ha precisato il direttore di Confartigianato, Daniele Giangiulli - domenica 6 marzo i cittadini potranno avvalersi di consulenze sulle tutele sanitarie integrative grazie ai consigli di Mutuo Soccorso di Cesare Pozzo”. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donne in Festival, comincia la quattro giorni dedicata all'universo femminile

ChietiToday è in caricamento