menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

VIDEO I Rischia di annegare nel sottopasso allagato, ma la salvano appena in tempo

Miracoloso salvataggio in via Pola, dove l'acqua aveva completamente invaso l'auto della signora arrivandole all'altezza della bocca

Il maltempo di oggi non ha risparmiato Francavilla al Mare, che è risultata completamente allagata in più punti, sottopassi compresi. Due automobilisti sono stati salvati dalla furia dell'acqua, in via Pola, dove una donna è stata tirata via da un gruppo di persone e in via Teodorico Marino, dove il conducente ha imboccato il sottopasso nonostante fosse già chiuso. 

In particolare, il salvataggio di via Pola è diventato virale nel giro di poco, grazie al video girato da Emily Congiu e immediatamente postato su Facebook, nel gruppo "Francavilla al Mare è tua". 

Il video del salvataggio

La donna alla guida dell'auto quasi completamente sommersa è stata salvata da Luca Ortu, responsabile Ascom Abruzzo di Francavilla al Mare e da altri due ragazzi, uno dei quali è il titolare della pizzeria Canarino Mannaro. 

Ortu stava andando a prendere il figlio a scuola, quando una persona gli ha fatto notare l'auto nell'acqua e i due si sono accorti della donna che batteva le mani contro il vetro, per cercare di attirare l'attenzione. Aiutato da altri due ragazzi, l'uomo non ci ha pensato un attimo e si è immerso per salvare la donna, che non riusciva a liberarsi dall'auto, con l'acqua che le era arrivata all'altezza della bocca. 

Questione di attimi per una storia a lieto fine, grazie a tre "eroi per caso", che hanno deciso di non girarsi dall'altra parte, ma dare una mano, anche a rischio di conseguenze per loro stessi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento