Cronaca

Donna delle pulizie ubriaca si scaglia contro i carabinieri: arrestata

Era arrivata completamente ubriaca in un appartamento ad Atessa e il proprietario di casa ha chiamato i carabinieri che sono stati accolti con pugni e calci

In preda ai fumi dell’alcool si scaglia contro i carabinieri e viene arrestata. E’ successo nella tarda serata di sabato in una abitazione di Atessa.

S.K.H., 52enne di origini tedesche e da anni residente ad Atessa, si era recata nell’abitazione per svolgere i lavori di pulizia dei locali. Era arrivata completamente ubriaca  e il proprietario di casa ha deciso di allertare i carabinieri del pronto intervento.

Appena arrivati, la donna si è scagliata contro i militari con calci e pugni mentre questi tentavano di bloccarla. La donna, arrestata per un fatto analogo nel 2014, è stata successivamente ammanettata e condotta in caserma e giudicata con rito direttissimo questa mattina presso il tribunale di Lanciano. I militari hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna delle pulizie ubriaca si scaglia contro i carabinieri: arrestata

ChietiToday è in caricamento