rotate-mobile
Cronaca

Donna con minaccia di parto trigemellare pretermine trasportata d'urgenza dalla Sardegna a Chieti

Il volo d'urgenza, partito da Alghero e atterrato nell'aeroporto d'Abruzzo, è stato operato dall'Aeronautica Militare oggi pomeriggio, lunedì 10 gennaio

Una donna in stato di gravidanza a rischio di parto trigemellare pretermine è stata trasferita d'urgenza dall'ospedale di Sassari a quello di Chieti.
A occuparsi del trasporto sanitario urgente da Alghero all'aeroporto d'Abruzzo è stata l'aeronautica militare, come riferisce l'Adnkronos.

Il volo è terminato poco prima delle ore 18 con un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell'aeronautica militare.

Il velivolo, decollato dall'aeroporto militare di Ciampino alle ore 15:30, ha raggiunto l'aeroporto di Alghero in poco più di un'ora. Effettuato l'imbarco della donna assistita da una équipe medica ed accompagnata da un familiare, il velivolo militare è immediatamente ripartito verso l'aeroporto di Pescara dal quale, la paziente è stata trasportata in ambulanza nell'ospedale S.S. Annunziata di Chieti.

Il volo d'urgenza, richiesto dalla prefettura di Sassari, è stato immediatamente disposto e coordinato dalla sala situazioni di vertice del comando della squadra aerea, la sala operativa dell'aeronautica militare che ha tra i propri compiti anche quello di attivare e gestire i trasporti sanitari urgenti, dando l'ordine di decollo ai velivoli che la forza armata mantiene in stato di prontezza operativa, 24 ore su 24, in varie basi, per questo genere di necessità. Questo appena concluso è il quarto volo sanitario urgente effettuato dagli equipaggi dell'aeronautica militare nelle ultime 48 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna con minaccia di parto trigemellare pretermine trasportata d'urgenza dalla Sardegna a Chieti

ChietiToday è in caricamento