Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Domenico Molino: "Per l'Abruzzo che voglio al primo posto c'è il lavoro"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il candidato alle Regionali del PD Domenico Molino è intervenuto per parlare di lavoro, sanità e ambiente. "In questi mesi ho girato tanto la Provincia, ho incontrato famiglie, disoccupati, giovani e imprese" ha affermato "e ho ascoltato le problematiche e sento di poter dire che per l'Abruzzo che voglio non può che essere messo al primissimo posto il lavoro. Il lavoro, che è la grande fonte di dignità sociale, la stessa dignità a cui fa riferimento Papa Francesco.
Prioritarie e strategiche per il raggiungimento del mio obiettivo sono le politiche industriali regionali, che devono incidere sulla ristrutturazione stradale del nostro territorio. Una viabilità corretta crea innanzitutto economia ed è salutare per tutti gli abitanti delle zone interne. E' urgente dunque lo sblocco dei fondi Fas da destinare all'emergenza stradale del nostro territorio.

Una nuova sanità deve essere al centro di un nuovo piano sanitario concertato non solo dai medici, ma anche dal personale sanitario e paramedico.

L'ambiente assume il suo valore più forte nella consapevolezza che la salvaguardia deve coniugarsi allo sviluppo agricolo delle nostre aree costiere ed interne, all'esaltazione della qualità dei nostri prodotti e che possa andare a braccetto con una moderna azione di attrattiva di investimenti industriali produttivi."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenico Molino: "Per l'Abruzzo che voglio al primo posto c'è il lavoro"

ChietiToday è in caricamento