menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta appalto della Asl di Pescara, arrestato anche un lancianese rappresentante di una cooperativa

La guardia di finanza ha arrestato Domenico Mattucci della Cooperativa "La Rondine" con le accuse di corruzione, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti

C'è anche il lancianese Domenico Mattucci tra le persone arrestate ieri mattina, mercoledì 7 aprile, dalla guardia di finanza di Pescara per un appalto della Asl pescarese che sarebbe stato pilotato per favorire la cooperativa frentana "La Rondine" di cui Mattucci è legale rappresentante, come riferisce l'Adnkronos. 
Con Mattucci sono stati tratti in arresto Sabatino Trotta, dirigente del dipartimento di Salute Mentale della Asl di Pescara, che si è suicidato la notte scorsa nel carcere di Vasto, e Luigia Dolce, coordinatrice della cooperativa.

Per tutti le accuse sono di corruzione, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti.

La cooperativa sociale "La Rondine" di Lanciano fa parte del Consorzio Sgs, sempre con sede nel comune frentano. Nel mirino della magistratura l'appalto per l'affidamento della gestione di residenze psichiatriche extraospedaliere, del valore di oltre 11 milioni e 300 mila euro. I tre, dice la guardia di finanza, che da mesi porta avanti le indagini, «hanno effettuato numerosi viaggi in varie zone del Paese, in assenza di reali motivazioni e spesso servendosi di false attestazioni, anche solo per recarsi a fare shopping in grandi città, e si sono sovente incontrati per cene in case private, ricevendo ospiti in un numero maggiore a quello consentito, anche in violazione del coprifuoco notturno». Oltre ai tre sott'inchiesta sono finiti Antonio D'Incecco, dirigente medico di Psichiatria, e Anna Rita Simoni: i due facevano parte della commissione giudicatrice dell'appalto. Nel registro degli indagati anche la cooperativa "La rondine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento