Cronaca

Operaio di una ditta teatina cade dal traliccio e muore in Puglia

La vittima si chiama Domenico Formillo, 28 anni. Sarebbe caduto da un'altezza di 15 metri dopo aver perso l'equilibrio

Un operaio di 28 anni di Viggianello (Potenza), Domenico Formillo, è morto ieri pomeriggio a Casalvecchio di Puglia mentre stava lavorando su un traliccio della corrente elettrica.

Operaio cade da traliccio e muore: si chiamava Domenico Formillo

Il giovane lavorava per una ditta di Chieti si occupa della manutenzione dei tralicci ed era regolarmente assunto.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri sarebbe caduto da un'altezza di 15 metri, probabilmente dopo aver perso l'equilibrio. Nonostante i soccorsi immediati dei colleghi, è deceduto in ambulanza durante il trasporto in ospedale a San Severo.

La Procura di Lucera ha aperto un'indagine

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio di una ditta teatina cade dal traliccio e muore in Puglia

ChietiToday è in caricamento