menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Tiziano Mastrocola

Foto Tiziano Mastrocola

Fino a mezzanotte divieto ai mezzi pesanti sulla statale 16

Lungo la strada provinciale 152 Tricalle-Francavilla al Mare, a seguito di un sopralluogo con i Vigili del Fuoco, Genio Civile regionale e Provincia, è stata predisposta la parzializzazione della carreggiata stradale con transito a senso unico alternato

Resta vietata fino alle ore 24 di oggi (giovedì 19 gennaio) la circolazione dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate sulla strada statale 16. Rimane chiusa la strada provinciale 220 per la Maielletta. La comunicazione arriva dal prefetto Antonio Corona, che fa il punto della situazione dopo il lavoro odierno del Centro coordinamento soccorsi e del Comitato operativo della viabilità. 

Lungo la strada provinciale 152 Tricalle-Francavilla al Mare, a seguito di un sopralluogo con i Vigili del Fuoco, Genio Civile regionale e Provincia, è stata predisposta la parzializzazione della carreggiata stradale con transito a senso unico alternato. La prefettura ha richiesto l'implementazione dei mezzi rotativi per lo sgombero di neve nelle località montane in maggiore sofferenza. 

Sul fronte energia elettrica, entro la serata di oggi si prevede la riattivazione del 60% delle utenze attualmente disalimentate. Le carenze di acqua sono determinate da disfunzioni sull'erogazione ordinaria di acqua per danneggiamenti delle tubature o mancanza di energia elettrica. Finalmente, sono state risolte le criticità per la rete telefonica mobile, anche se in alcune zone restano problemi per la linea fissa. 

Dalla prefettura torna l’invito a transitare sulla rete viaria del territorio provinciale con la massima prudenza e limitatamente ai casi di necessità, con l’utilizzo degli apposito dispositivi invernali e precauzionalmente muniti di una minima scorta di generi di prima necessità, anche per riparo dal freddo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento