Cronaca

Il primo giorno di primavera Libera sfila per ricordare le vittime di tutte le mafie: ecco tutti i divieti

Dalle ore ore 9 alle ore 13, più di 2mila persone saranno in corteo dalla villa comunale fino a piazza Valignani, dove è prevista una piccola cerimonia commemorativa

Si terrà domani (martedì 21 marzo), nel primo giorno di primavera, la sfilata per la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno organizzata dal coordinamento regionale di Libera Abruzzo

Dalle ore ore 9 alle ore 13, il corteo in ricordo delle vittime delle mafie sfilerà dalla villa comunale fino a piazza Valignani, dove è prevista una piccola cerimonia commemorativa. 

Saranno 2mila i manifestanti a sfilare, come ogni anno, lungo il centro storico di Chieti: da viale IV novembre, a piazza Trento e Trieste, poi lungo corso Marrucino, fino alla fontana di piazza Valignani.

I DIVIETI. La manifestazione causerà qualche intoppo alla viabilità e in particolare sarà istituto il divieto di sosta con rimozione in viale IV novembre, dall’intersezione con pizza Trento e Trieste a quella con via Paolucci, dalle ore 7 alle ore 10.30. Divieto di transito veicolare in viale IV novembre, dall’intersezione con via Paolucci, dalle ore 9 alle ore 10.30 circa e comunque fino al completo passaggio del corteo. 

Divieto di sosta con rimozione, dalle ore 7 alle ore 13, nelle traverse di corso Marrucino via Cauta, via Tabassi, vico Real Liceo e larghetto Teatro Vecchio, negli stalli riservati agli invalidi davanti corso Marrucino, in via Vicentini, negli stalli di sosta riservati ai ciclomotori, nel tratto tra l’intersezione con via Arcivescovado e quella con piazza Valignani. 

Istituzione del divieto di transito veicolare in corso Marrucino, dall’intersezione con via Spaventa a quella con piazza Valignani, nonché nelle traverse ricadenti in questo tratto di strada, dalle ore 9 alle 13 circa e comunque fino al termine della manifestazione. 

Sospensione temporanea della circolazione in piazza Trento e Trieste dalle 9.45 circa, per il tempo strettamente necessario al passaggio del corteo verso corso Marrucino. Divieto di transito veicolare in piazza Valignani e nel tratto terminale di via Vicentini, compreso tra l’intersezione con via Arcivescovano e quella con piazza Valignani, dalle 10.30 alle 13 circa, ovvero dall’arrivo del corteo alla fine della manifestazione. 

Nel periodo di chiusura al traffico ci sarà l’obbligo di svolta a sinistra verso via Arcivescovado per i veicoli provenienti da largo Barbella e via Vicentini, la soppressione temporanea della Ztl B2 di via De Lollis, l’obbligo di svolta a destra verso via De Lollis per i veicoli provenienti da via dei Gesuiti, con realizzazione di un corridoio opportunamente transennato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo giorno di primavera Libera sfila per ricordare le vittime di tutte le mafie: ecco tutti i divieti

ChietiToday è in caricamento