menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Autostrada A14, dissequestrate le barriere del viadotto abruzzese: può iniziare la messa in sicurezza

La procura della Repubblica di Avellino ha accolto l'istanza di Autostrade per l'Italia riguardante nove viadotti, gli altri otto sulla A16

La procura della Repubblica di Avellino ha accolto l'istanza di Autostrade per l'Italia relativa al dissequestro delle barriere di sicurezza bordo-ponte installate su otto viadotti lungo l'autostrada A16 e su uno della A14.

Lo rende noto la società sottolineando che "il dissequestro temporaneo consente alle competenti Direzioni di Tronco della società di procedere con i lavori di cantierizzazione necessari per la sostituzione delle barriere di sicurezza. Gli interventi verranno svolti secondo le modalità indicate dagli uffici tecnici del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti".

Il provvedimento, per quanto riguarda l'Abruzzo, riguarda le barriere sul viadotto "Fonte dei Preti", tra le uscite di Lanciano e Val di Sangro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento