Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Dispersi sul Velino, recuperato anche il corpo del 26enne Gianmarco Megni

Si chiudono le ricerche dei quattro sfortunati escursionisti che hanno perso la vita nell'area di valle Majelama, sotto il colle del Bicchero, a quota 1800 metri

Recuperato intorno alle 14,30 il corpo di Gianmarco Degni, 26enne studente di Avezzano e ultimo dei quattro escursionisti dispersi dal 24 gennaio scorso sul Monte Velino.

Si chiudono dunque le ricerche dei quattro sfortunati escursionisti che hanno perso la vita nell'area di valle Majelama, sotto il colle del Bicchero, a quota 1800 metri.

Ieri il ritrovamento di Valeria Mella, 26 anni, fidanzata di Gianmarco e di Gian Mauro Frabotta (33) e Tonino Durante (60), tutti di Avezzano. 

Il recupero è avvenuto dopo 28 giorni: insieme ad una quarantina di soccorritori hanno operato tre cani molecolari, due dei carabinieri e l'ultimo della Guardia di finanza.

Sul posto tra gli altri hanno operato anche i carabinieri del Rim, reparto interventi montani, che hanno effettuato i rilevi di polizia giudiziaria.

Oltre alla guardia di finanza, in questi 28 giorni hanno lavorato soccorso alpino, esercito, polizia e molti volontari che hanno battuto senza sosta un'area molto vasta che è stata più volte luogo di eccezionali nevicate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dispersi sul Velino, recuperato anche il corpo del 26enne Gianmarco Megni

ChietiToday è in caricamento