menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ritrovati i tre escursionisti dispersi, infreddoliti ma stanno bene

I tre scialpinisti, due uomini e una donna sono stati ritrovati in val d’Angri in provincia di Pescara

Solo tanto spavento ma alla fine si è conclusa positivamente la vicenda dei 3 scialpinisti che erano stati dati per dispersi nel pomeriggio di ieri sulle falde del GranSasso.

Nella notte, infatti, i tre, due uomini e una donna, sono stati ritrovati in Val d'Angri (in provincia di Pescara) un buone condizioni anche se infreddoliti.

Erano attesi a casa nel pomeriggio, ma i familiari in serata non li hanno visti rientrare e nell'impossibilità di contattarli telefonicamente, preoccupati, hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri e al 118, che hanno attivato il protocollo dei soccorsi in montagna, allertando il Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo. I tre escursionisti che in un primo momento si pensava fossero diretti a Rigopiano da Monte San Vito, avevano come obiettivo raggiungere Farindola dove avevano parcheggiato le loro auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento