menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: Arta)

(foto: Arta)

Discarica Colle Sant'Antonio, l'ordinanza: messa in sicurezza entro 15 giorni

Emessa l'ordinanza per la messa in sicurezza dello stoccaggio di rifiuti andati a fuoco un mese fa

Il sindaco Umberto Di Primio ha emesso l’ordinanza (n. 5 del 24 luglio 2015) per la messa in sicurezza dello stoccaggio di rifiuti andato a fuoco un mese fa in località colle Sant’Antonio.

Nello specifico si ordina al signor Domenico Leombruni di Pratola Peligna, amministratore delegato della Serveco Srl e titolare della primaria autorizzazione allo stoccaggio provvisorio di rifiuti speciali di adottare ogni azione necessaria alla messa in sicurezza dell’area e dei rifiuti stoccati nel sito entro e non oltre 15 giorni, pena l’azione sostitutiva in danno come per legge, e di individuare a proprie spese i parametri oggetto di inquinamento anche al fine di accertare il superamento o meno delle soglie di contaminazione.

25.07.15 - ORDINANZA DISCARICA COLLE S. ANTONIO-2red

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento