rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Ortona

Pneumatici, materiale edilizio, ferro: sequestrata discarica abusiva a Ortona

Due denunce. Un importante quantitativo di rifiuti era illecitamente accumulato su un terreno di proprietà privata in località Madonna della Croce, zona rurale del Comune di Ortona

Il gip del Tribunale di Chieti ha convalidato il sequestro di una discarica abusiva di rifiuti speciali in località Madonna della Croce, zona rurale del Comune di Ortona.

Il Corpo Forestale durante un’attività operativa a tutela dell'ambiente aveva sottoposto a sequestro un’area di 35 mila metri quadrati dove erano depositati rifiuti solidi speciali di varie tipologie, per un quantitativo superiore a cinquecento metri cubi: rifiuti provenienti dal settore edilizio, rottami ferrosi, pneumatici, carcasse di autoveicoli, container, materiale plastico e materiali riconducibili ad espianti di vigneti.

Deferite alla Procura della Repubblica di Chieti due persone, proprietarie del terreno. Sono ancora in corso accertamenti per individuare i soggetti che, a vario titolo ed a più riprese, hanno concorso alla realizzazione e gestione della discarica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pneumatici, materiale edilizio, ferro: sequestrata discarica abusiva a Ortona

ChietiToday è in caricamento