rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Diecimila pellegrini da Papa Francesco: Chieti dona lo stemma della città

Partita una folta delegazione da Chieti. Il sindaco consegnerà al Santo Padre un dono realizzato dai ragazzi dell'Anffas

Sono diecimila i fedeli della diocesi di Chieti-Vasto partiti questa notte alle 3 per partecipare all’Udienza Generale di Papa Francesco in piazza San Pietro.

Da Chieti è partita una folta delegazione composta dal sindaco Di Primio, alcuni dipendenti comunali e tanti teatini. Guidati da Monsignor Bruno Forte, don Camillo Cibotti e altri sette rappresentati dell’Arcidiocesi, alle 10 incontreranno il Santo Padre.

Sono oltre 200 i pullman partiti dalla Diocesi alla volta di Roma, per raccogliere un totale di 156 parrocchie.

Nel primo pomeriggio, alle 15, si terrà la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Forte, all’Altare della Confessione posto sopra la tomba di San Pietro. 

Papa Francesco riceverà dalle mani del sindaco un dono che gli ricorderà questa giornata e Chieti: Di Primio ha portato con sèuun piatto di ceramica decorato a mano dai ragazzi dell’Associazione Anffas, raffigurante lo stemma della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diecimila pellegrini da Papa Francesco: Chieti dona lo stemma della città

ChietiToday è in caricamento