Cronaca Villa Obletter

Porta a Porta: inizia la differenziata a Villa Obletter

L’assessore al Verde Pubblico e alla Raccolta dei Rifiuti Urbani, Alessandro Bevilacqua, a seguito dell’incontro illustrativo sulla Raccolta Differenziata “Porta a Porta” svoltosi martedì 12 giugno e riguardante i cittadini residenti nei quartieri San Salvatore, Villa Pini e Villa Obletter, ha emesso la seguente nota

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Dopo più di 16 mesi e con oltre 20 riunioni alle spalle realizzate nei vari quartieri di Chieti sono a sottolineare, ancora una volta, la grande partecipazione da parte dei cittadini, cui rivolgo doverosamente un sentito ringraziamento, che anche martedì u.s. hanno preso parte in massa all’incontro di presentazione della Raccolta Differenziata “Porta a Porta”, programmato dall’Amministrazione del Sindaco Di Primio presso la “Nuova Osteria da Nevio”, in via dei Frentani (Zona Villa Pini) nei pressi dello svincolo per San Giovanni Teatino.

Questa volta ad essere interessati erano i residenti nei quartieri di San Salvatore, Villa Pini e Villa Obletter ai quali sono state illustrate nel dettaglio le modalità del servizio e sono stati consegnati i kit completi con informazioni e bidoncini per il conferimento dei rifiuti.

Come già sperimentato nell’ultimo incontro di S. Barbara anche in questa circostanziasi è proceduto alla consegna diretta del kit e colgo l’occasione per informare tutti coloro che non hanno potuto essere presenti nella serata di ieri che, nei prossimi giorni, provvederemo alla consegna domiciliare al fine di fornire tutti i residenti del quartiere del materiale necessario in tempo utile prima dell’avvio definitivo del servizio porta a porta.

Nel corso della riunione, cui hanno partecipato il sottoscritto, il Sindaco Di Primio e il responsabile della Ditta Cns Mantini, Ing. Nicola Della Corina, sono state illustrate tutte le novità relative al servizio anche alla luce della recente approvazione del nuovo Regolamento Comunale di igiene urbana che prevede l’erogazione di sanzioni economiche a carico di coloro che non rispetteranno le normative riscontrando, su questo argomento, l’approvazione da parte di tutti i presenti.

L’Amministrazione Di Primio e i responsabili della Cns Mantini ribadiscono ancora una volta la totale disponibilità ad affrontare e risolvere tutte le eventuali anomalie che dovessero verificarsi e sono a completa disposizione attraverso i recapiti telefonici e di posta elettronica presenti su tutto il materiale informativo a disposizione dei cittadini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a Porta: inizia la differenziata a Villa Obletter

ChietiToday è in caricamento