rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Ripa Teatina

Diego Morabito è a casa e sta bene, il sindaco: "Grosso sospiro di sollievo, la nostra comunità è con lui"

Il primo cittadino di Ripa Teatina felice per la conclusione della vicenda che ha riguardato il 43enne scomparso da casa domenica scorsa

"Un grosso sospiro di sollievo per tutta la comunità di Ripa Teatina che ha vissuto con apprensione la vicenda". Queste le parole del sindaco ripese, Roberto Luciani raggiunto telefonicamente da ChietiToday a seguito del ritorno a casa di Diego Morabito, il 43enne scomparso domenica scorsa e di cui si erano perse le tracce.

I famigliari di Diego Morabito confermano che il 43enne "sta bene anche se è un po' silenzioso e frastornato dalla vicenda che ha avuto un grande risalto mediatico".

Ieri mattina era stata ritrovata a Pescara l'auto di Diego la cui sparizione ha interessato anche le trasmissioni nazionali Rai "La vita in diretta" e "Chi l'ha visto".

"È un ragazzo tranquillo che non ha mai creato problemi - spiega il sindaco - e ha un rapporto bellissimo con sua figlia. Cosa è successo quando vorrà ce lo dirà lui noi e soprattutto la sua famiglia siamo felicissimi che sia tornato a casa. La nostra - conclude Roberto Luciani - è una piccola comunità che si stringe attorno a chi vive un momento di difficoltà e di sicuro se avrà bisogno di qualsiasi cosa noi ci saremo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diego Morabito è a casa e sta bene, il sindaco: "Grosso sospiro di sollievo, la nostra comunità è con lui"

ChietiToday è in caricamento