rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Ripa Teatina

In corso le ricerche di Diego Morabito: l'ultimo segnale telefonico in centro a Pescara, poi nulla più

Il 43enne è uscito domenica sera con la propria auto, una Fiat Panda, e non è più rientrato. Qualcuno lo avrebbe visto dopo le 21 nei pressi del distributore di carburanti in via Masci a Chieti

Lo cerca tutta Ripa Teatina, paese dove abita, e Chieti, dove per anni ha lavorato nella pizzeria 'Doppio zero' Diego Morabito, il papà di 43 anni scomparso da domenica. L’allarme è scattato dopo la denuncia della famiglia e sui social. Forze dell'ordine e vigili del fuoco sono impegnati nelle ricerche, avviate ieri su coordinamento della prefettura di Chieti.

Diego, piccolo imprenditore nel settore edile, è uscito domenica sera con la propria auto e non è più rientrato. Qualcuno lo avrebbe visto domenica alle 21.30 nei pressi del distributore di carburanti in via Masci a Chieti, verso la Fondovalle Alento, a bordo di un'auto scura che non era la sua mentre faceva benzina. L’ultimo segnale telefonico invece è stato a Pescara, in via Milano. Da allora nulla più, il telefono risulta spento.

I familiari e gli amici sono in apprensione e temono il peggio, ma sperano che Diego si sia allontanato volontariamente e che a breve si faccia sentire anche soltanto per dire che stia bene.  

L'ultima volta che è stato visto il 43enne indossava una giacca marrone, dei pantaloni grigi e delle scarpe da tennis nere. Gli amici hanno diffuso un volantino per chiedere aiuto. L’auto con cui Diego Morabito si è allontanato è una Fiat panda 4x4 grigio metallizzato targata CZ727KR.

il volantino per le ricerche di Diego Morabito

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In corso le ricerche di Diego Morabito: l'ultimo segnale telefonico in centro a Pescara, poi nulla più

ChietiToday è in caricamento