Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Di Primio si è dimesso: vuole correre per la Regione

La decisione sarà ufficializzata sabato mattina nel corso di una conferenza stampa

Umberto Di Primio questa sera ha rassegnato le dimissioni dalla carica di sindaco di Chieti dopo una riunione di maggioranza. Domani (sabato) mattina ha convocato una conferenza stampa per spiegare le ragioni della sua scelta.

Al suo secondo mandato alla guida di una coalizione di centrodestra, Di Primio non ha mai fatto mistero della sua intenzione di correre alle prossime elezioni regionali. A quanto pare il suo nome è stato inserito nella rosa dei 'papabili' candidati da Forza Italia: nelle prossime settimane prenderà parte al sondaggio accanto a Mauro Febbo, Paolo Gatti e Antonella Di Nino.

Dunque le dimissioni sono un atto obbligato. Ora Di Primio ha venti giorni di tempo per tornare indietro, prima che le dimissioni risultino effettive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Primio si è dimesso: vuole correre per la Regione

ChietiToday è in caricamento