Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Elezioni alla D'Annunzio: è Carmine Di Ilio il nuovo rettore

Il preside di Medicina eletto ieri al termine degli scrutini, sbaragliando gli altri candidati alla successione di Cuccurullo: Gaetano Bonetta, Raffaele Tenaglia e Michele Vacca

Sbaraglia tutti al primo turno, Carmine Di Ilio: è lui il nuovo rettore dell'università "D'Annunzio" di Chieti-Pescara.

Succede a Cuccurullo, dimessosi prima del tempo dall'incarico, ma rappresenta la continuità con l'era precedente. Di Ilio è infatti preside della facoltà di Medicina e prorettore vicario. Ha vinto la corsa alla poltrona contro gli altri tre candidati: Gaetano Bonetta, Raffaele Tenaglia e Michele Vacca.

Circa un migliaio i votanti ieri al Campus teatino, tra docenti, ricercatori e rappresentanti degli studenti. Lo scrutinio è andato avanti fino a tarda sera ma il trionfo di Di Ilio, acclamato nell'Aula Magna dai suoi sostenitori, era chiaro già dal primo spoglio.

Il professor Di Ilio è stato eletto con 497 voti, ovvero il 65,22%  dei voti validi (quasi 100 voti in più del quorum necessario per essere eletti al primo turno). Gli altri tre candidati, Gaetano Bonetta, Raffaele Tenaglia e Michele Vacca, hanno raccolto rispettivamente 94 voti, 90 e 80.

20, le schede bianche e 14 le nulle. Su 1157 aventi diritto, hanno votato in totale 1031 persone. Molto alta la percentuale di affluenza, pari all’89%.

Oggi la commissione elettorale, presieduta dal professor Mario Giaccio, predisporrà il verbale contenente la dichiarazione ufficiale e formale dei voti, che verrà inviata al Miur dal Decano, prof. Alfonso De Petris. Solo una volta predisposto il decreto ministeriale, presumibilmente entro la fine della prossima settimana, il nuovo Rettore potrà insediarsi nella sede del Rettorato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni alla D'Annunzio: è Carmine Di Ilio il nuovo rettore

ChietiToday è in caricamento