menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rettore e dg della d’Annunzio interrogati per due ore: a giorni si decide l’interdizione

L' indagine per abuso, falso e violenza privata, nata da un esposto del professor Luigi Capasso, ordinario di Antropologia ed ex direttore del museo universitario di Chieti

Sono stati ascoltati dal gip Antonella Redaelli del tribunale a Chieti il rettore dell'Università d'Annunzio Carmine Di Ilio e il direttore generale dell'Ateneo Filippo Del Vecchio, indagati per abuso di ufficio per aver revocato, senza preavviso, la nomina a componente del Cda del professor Luigi Capasso. La denuncia era stata presentata da quest’ultimo.

Fra una decina di giorni il giudice dovrà pronunciarsi sulla richiesta di applicazione della misura cautelare interdittiva richiesta a carico di entrambi da parte del sostituto procuratore della Repubblica di Chieti, Giancarlo Ciani.

Entrambi sono anche accusati di aver falsificato la convenzione con il Provveditorato opere pubbliche Lazio, Abruzzo e Sardegna, approvato dal Cda, già inviato al Provveditorato, perché contenente anche l'affidamento al Provveditorato della progettazione, collaudo e direzione lavori delle opere edilizie universitarie, fra le quali l'intervento alla caserma Bucciante di Chieti destinata ad ospitare strutture universitarie. Il dg Del Vecchio è accusato di abuso poiché a dicembre del 2015 non si sarebbe astenuto dal partecipare alla riunione del Cda in cui era prevista la discussione sulla proposta di avvio di procedimento disciplinare nei suoi confronti. Abuso contestato anche a Di Ilio, che si sarebbe rifiutato di portare al Cda la questione inerente il procedimento disciplinare e l'approvazione del contratto sulla nomina del direttore generale di Del Vecchio.

A Di Ilio è contestata anche la violenza privata per una lettera inviata a Capasso nella quale vietata al docente di partecipare alle riunioni del Cda.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento