Detenuto sta male: gip scarcera presunto boss per paura di contagio

L'uomo, un 58enne di Vibo Valentia, si trovava nel carcere di Lanciano. Con patologie pregresse, in caso di contagio da Coronavirus la struttura detentiva non avrebbe i mezzi necessari per curarlo

Un detenuto del carcere di Lanciano con problemi di salute è stato posto agli arresti domiciliari. A stabilirlo è il gip distrettuale di Catanzaro Barbara Saccà che ha disposto la scarcerazione di N.F., 58enne, presunto boss di un clan calabrese, arrestato lo scorso dicembre nell'ambito dell'inchiesta "Rinascita-Scott".

Per il giudice, in caso di contagio da Covid-19, il carcere di Lanciano dove l'uomo è attualmente detenuto non avrebbe i mezzi necessari per curarlo: N.F., in passato affetto da altre gravi patologie, rischierebbe il decesso, per evitare il quale, spiega il gip, "si imporrebbe un immediato ricovero in una struttura specializzata in terapia intensiva". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella disposta dal gip di Catanzaro è una delle prime scarcerazioni in Italia motivata dall’emergenza sanitaria da coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento