Cronaca Atessa

Pistole e cocaina in casa: arrestato un 45enne di Atessa

I carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare hanno trovato 300 grammi di droga, tra cui 250 di cocaina, per un valore commerciale pari a 25 mila euro, mille euro in contanti, due pistole e 5 coltelli

Un 45enne di Atessa, M.T., è stato arrestato dai carabinieri della stazione locale con le accuse di detenzione di droga a fini di spaccio e possesso illegale di armi.

I carabinieri, che da giorni tenevano sotto controllo l'abitazione dell'uomo, ufficialmente pensionato, non essendo quest'ultimo nuovo a situazioni di illegalità e avendo notato uno strano via vai nei pressi del suo domicilio, nella serata di giovedì, con la scusa di consegnare dei pacchi, sono riusciti ad entrare.

Una volta in casa l'agitazione ha tradito il 45enne sicchè i militari, coordinati dal tenente Antonio Moramarco, hanno proceduto a una perquisizione domiciliare. Hanno scoperto che l'uomo nascondeva illegalmente una pistola calibro 7,65 con circa 50 proiettili, un'altra pistola scacciacani, 300 grammi di droga, tra cui 250 di cocaina e 50 tra hashish e marijuana, bilancini di precisione, mille euro in contanti e 5 coltelli tra cui un machete.

Il valore commerciale della droga rinvenuta è pari a 25 mila euro. In passato l'uomo era già stato arrestato per possesso di droga, ma per entità meno consistenti. "Il quantitativo sequestrato - ha spiegato il tenente Moramarco in conferenza stampa - dimostra il salto di qualità fatto dall'arrestato, divenuto uno dei punti di riferimento per lo spaccio di droga in zona".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistole e cocaina in casa: arrestato un 45enne di Atessa

ChietiToday è in caricamento