menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Minaccia i carabinieri che gli dicono di indossare la mascherina: denunciato

Sanzionata la titolare di un bar e i clienti entrati nel locale per consumare: in totale sono state alcune decine le persone multate nell'ambito dei controlli dei carabinieri della compagnia di Ortona

Oltre alla denuncia del giovane di Casalbordino positivo al Covid che ha violato la quarantena, i controlli dei carabinieri della compagnia di Ortona hanno individuato diverse violazioni alla normativa anti Covid. 

A Tollo, un giovane è stato denunciato alla procura della Repubblica di Chieti dai carabinieri della locale stazione. 

Quando la pattuglia di carabinieri gli si è avvicinata per dirgli di indossare correttamente la mascherina, lui ha reagito con offese e minacce nei confronti dei militari. 

A San Vito Chietino, i carabinieri della locale stazione hanno sanzionato la titolare di un bar del posto, che aveva consentito l’ingresso nel locale a numerosi avventori. Anche loro sono stati sanzionati per il piccolo assembramento che avevano creato. 

In totale sono state alcune decine le persone sanzionate nei vari comuni, ove è stato attuato il controllo straordinario per forme di assembramento ovvero per il mancato utilizo dei dispositivi di protezione individuale.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento