menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pollice verde per la coltivazione casalinga di marijuana, spacciatore incastrato dalle chat su Telegram

Un 21enne è stato fermato dai carabinieri e sottoposto a perquisizione: oltre alle dosi di droga, sul suo telefonino c'era l'elenco dettagliato dei clienti

Usava il suo "pollice verde" per coltivare in casa piante di marijuana, con un impianto ben predisposto a farle crescere al meglio. 

Ma a incastrarlo sono state le chat su Telegram, dove aveva conservato l'elenco dettagliato dei clienti, con tanto di quantità e prezzi della droga da consegnare. 

Così, un giovane di 21 anni di Francavilla al Mare è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

I carabinieri della locale stazione lo hanno fermato in una via del centro e sottoposto a perquisizione. Il giovane aveva nel portafoglio quattro dosi di marijuana e il telefonino pieno di nomi e dettagli sull'attività di spaccio, su cui i militari continueranno a indagare.

Le quattro dosi e la lista dedi clienti sono stati presupposti sufficienti per una perquisizione a casa e qui i carabinieri hanno trovato altre quattro confezioni della stessa sostanza, due bilancini di precisione, ma soprattutto una lampada a raggi Uv e tre vasi con delle piantine di marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento