Cronaca

Si scambiano la droga nel parcheggio fuori dal comune di residenza: denunciati e multati due giovani

I due sono stati sorpresi dai carabinieri di Miglianico in un'area di servizio: quando i militari si sono avvicinati, uno ha cercato di disfarsi di un involucro

I carabinieri li hanno sorpresi proprio durante la cessione di droga. Per questo due giovani sono stati denunciati in stato di libertà per spaccio di stupefacenti. 

Si tratta di un 21enne di Fara Filiorum Petri, a cui è contestato lo spaccio di stupefacenti, e di un 29enne di Guardiagrele, che deve invece rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

Una pattuglia dei carabinieri di Miglianico ha notato un'Audi di grossa cilindrata di colore scuro ferma in una stazione di servizio del paese. Al posto di guida c'era un giovane, che parlava dal finestrino con un altro ragazzo, noto alle forze dell'ordine per reati legati alla droga. 

L'incontro ha insospettito i militari, che hanno deciso di avvicinarsi per controllare. A quel punto, il giovane che era alla guida dell'auto ha provato a disfarsi di un involucro, ma è stato bloccato insieme all'altro. Nella busta c'erano 54 grammi di marijuana che, secondo gli accertamenti dei carabinieri, erano appena stati ceduti dal ragazzo alla guida dell'Audi all'altro. 

Così, i due sono stati denunciati, ma non solo. Entrambi dovranno pagare una sanzione di 400 euro per aver violato la normativa anti Covid: si trovavano infatti fuori dal comune di residenza senza un motivo giustificato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si scambiano la droga nel parcheggio fuori dal comune di residenza: denunciati e multati due giovani

ChietiToday è in caricamento