Cronaca

Positiva al Coronavirus, andava in giro in macchina con un'amica: denunciata una 19enne

La ragazza non poteva allontanarsi da casa, né avere contatti con altre persone, ma i poliziotti del commissariato di Lanciano l'hanno fermata durante un controllo

Nonostante fosse positiva al Covid 19 e avesse dunque il divieto assoluto di uscire di casa, una 19enne di Lanciano ha pensato bene di andarsene in giro. Oltretutto, non era sola, ma in macchina con una sua amica. 

La ragazza, però, è stata fermata per un controllo dagli agenti del commissariato di Lanciano impegnati nei controlli per il rispetto delle norme entrate in vigore in seguito all'ultimo Dpcm, che ha classificato l'Abruzzo come zona arancione.

E i poliziotti, una volta identificate le due giovani, hanno appurato come la 19enne non potesse per nessuna ragione allontanarsi dal proprio domicilio, secondo le prescrizioni imposte dalla Asl a seguito dell'esito del tampone positivo.

L'uscita pericolosa è finita con una denuncia per la violazione alle disposizioni anticovid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positiva al Coronavirus, andava in giro in macchina con un'amica: denunciata una 19enne

ChietiToday è in caricamento