Castiglione M.Marino: trasportano materiale ferroso senza autorizzazioni: denunciati in due

Il materiale è l’autocarro sono stati posti sotto sequestro

Due rom di cittadinanza romena sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Castiglione Messer Marino con le accuse di raccolta, recupero, smaltimento e commercio di rifiuti speciali non pericolosi.

I due, rispettivamente di 20 e 25 anni, erano a bordo di un camion Fiat Iveco Daily di proprietà di un loro connazionale, mentre trasportavano del materiale ferroso di vario genere senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni. Il materiale è l’autocarro sono stati posti sotto sequestro mentre nei confronti dei denunciati i carabinieri hanno richiesto all’Autorità competente l’emissione del foglio di via obbligatorio

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ragno violino: cosa fare in caso di attacco

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

Torna su
ChietiToday è in caricamento