rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Villa Santa Maria

Spacciava davanti a scuola: ventenne denunciato a Villa Santa Maria

Il 20enne, ex studente dell'alberghiero, è stato fermato con al seguito tre involucri contenenti marijuana pronti per essere ceduti

Un 20enne di Lanciano è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Villa Santa Maria con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, noto alle forze dell’ordine, ieri mattina è stato fermato nei pressi dell’istituto scolastico alberghiero di Villa Santa Maria in possesso di tre involucri contenenti marijuana. La sostanza  era già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta. Il 20enne, ex studente dell’alberghiero, alla vista dei carabinieri ha subito cercato di allontanarsi ma è stato poi fermato e perquisito.

Il controllo effettuato dagli uomini dell’Arma rientra nell’attività di contrasto allo spaccio di sostanza stupefacenti davanti le scuole della zona che da tempo i carabinieri del posto hanno attuato di concerto con i dirigenti scolastici degli istituti.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava davanti a scuola: ventenne denunciato a Villa Santa Maria

ChietiToday è in caricamento