rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Ud'A, direttore generale denunciato per "insolvenza fraudolenta"

Non avrebbe pagato i lavori in subappalto a una ditta. I fatti risalgono ai tempi della direzione aquilana, ma il manager della d'Annunzio smentisce

Nuova tegola per il direttore generale della d’Annunzio, Filippo Del Vecchio. Nei mesi scorsi i carabinieri di Chieti gli hanno notificato una denuncia per il reato di insolvenza fraudolenta. I fatti si riferiscono al periodo in cui Del Vecchio era  dirigente dell'università dell'Aquila.

Secondo chi ha sporto la denuncia, un cittadino macedone residente in provincia di Teramo e titolare di una ditta, l'università aquilana non avrebbe pagato i lavori in subappalto eseguiti dal denunciante.

L'attuale direttore dell'ateneo d'Annunzio nega alla stampa di aver ricevuto alcun avviso di garanzia. 

Del Vecchio è già imputato nel processo legato agli affitti gonfiati dei capannoni ex Optimes a L'Aquila dove, dopo il terremoto del 2009, venne ricollocata la facoltà di Ingegneria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ud'A, direttore generale denunciato per "insolvenza fraudolenta"

ChietiToday è in caricamento