rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Lanciano

Si denuda nel cortile dell'ospedale e mostra le parti intime: denunciato un lancianese

L'episodio, avvenuto nel pomeriggio del 10 ottobre nel piazzale interno del Renzetti, è stato segnalato ai carabinieri da diversi passanti e utenti

I carabinieri di Lanciano hanno denunciato un 60enne di Lanciano per atti osceni in luogo pubblico. Intorno alle 17 di ieri pomeriggio, 10 ottobre, l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, si sarebbe denudato nel cortile interno dell'ospedale Renzetti, mostrando ai passanti le parti intime.

Alla centrale del 112 sono arrivate diverse segnalazioni da parte di utenti e personale dell'ospedale, che si trovavano a passare in quel frangente e ad assistere alla scena. 

Sul posto è subito intervenuta l'autoradio dei militari che ha colto il 60enne in flagranza. L'uomo è stato bloccato ed invitato a rivestirsi. Per lui è scattata la denuncia a piede libero all'autorità giudiziaria per atti osceni in luogo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si denuda nel cortile dell'ospedale e mostra le parti intime: denunciato un lancianese

ChietiToday è in caricamento