rotate-mobile
Cronaca Chieti Scalo / Via Feltrino

Degrado in via Feltrino, il Pd chiede un intervento al sindaco

Il gruppo consiliare annuncia un'interrogazione al sindaco affinché "provveda nel più breve tempo possibile a restituire il decoro urbano che la zona merita"

Degrado in via Feltrino, allo Scalo. A denunciarlo la capogruppo Pd al Comune di Chieti Chiara Zappalorto e la segretaria del circolo Pd di Chieti Scalo Santina Ferrante, che lamentano "la situazione di abbandono totale in cui versano numerose aree della città".

"Qui - dicono - fioriscono 'foreste autoctone' dovute alla mancata manutenzione del verde probabilmente da anni, abbandono di rifiuti di ogni genere, panchine di marmo divelte, cantieri abbandonati (con fine lavori prevista per aprile 2016) e sporcizia. Il tutto avviene in una zona molto frequentata dai residenti, che per poter passare sui marciapiedi devono superare percorsi a  ostacoli, da bambini che frequentano le scuole medie Antonelli o si trovano lì di passaggio per la pista ciclabile, oltre che da numerosi cittadini che in quella zona transitano e parcheggiano per via del mercato settimanale del mercoledì di Via Amiterno. Riprendiamo le immagini scattate dai cittadini e pubblicate sui social per denunciare l’inadeguatezza di questa amministrazione e chiarire che non ci  sono e non possono esserci cittadini dei serie A e di serie B".

Il gruppo consiliare Pd annuncia un'interrogazione al sindaco affinché "provveda nel più breve tempo possibile a restituire il decoro urbano che la zona merita, essendo non solo via di passaggio ma luogo di aggregazione per bambini e ragazzi, esposti costantemente a rischi e sporcizia". 

Degrado via Feltrino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado in via Feltrino, il Pd chiede un intervento al sindaco

ChietiToday è in caricamento