rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Crisi della cooperativa sociale Azzurra, decreto ingiuntivo alla Asl

Il giudice ha stabilito che l'azienda sanitaria deve pagare oltre 400mila euro entro 40 giorni

Arriva il decreto ingiuntivo che cerca di risollevare le sorti della cooperativa sociale Azzurra, affaticata dai pesanti crediti vantati dalla Asl. 

Lunedì scorso (7 marzo), infatti, il giudice Federico Ria ha valutato il ricorso della cooperativa, imponendo all’azienda sanitaria di pagare, entro 40 giorni, la somma di poco più di 400mila euro, compresi gli interessi e le spese per la procedura di ingiunzione. La Asl ha altrettanto tempo per presentare ricorso

Come denunciato qualche giorno fa dal presidente Pietro Supino, da tempo i dipendenti continuano a lavorare, garantendo assistenza domiciliare quotidiana, pur non ricevendo lo stipendio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi della cooperativa sociale Azzurra, decreto ingiuntivo alla Asl

ChietiToday è in caricamento