menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Davide Martella è il nuovo comandante dei vigili del fuoco di Chieti: "Orgoglioso per questo nuovo incarico"

Aquilano, il nuovo comandante arriva dalla Direzione Regionale dei Vigili del fuoco dell’Umbria e prende il posto di Mauro Malizia che è invece è stato nominato comandante dei vigili del fuoco dell’Aquila

Passaggio di consegne, questa mattina nella sede di via Masci, per il cambio al vertice dei Vigili del fuoco della provincia di Chieti. 

La guida del Comando dè stata assunta dall’ingegner Davide Martella, primo dirigente - che ha preso il posto dell’ingegner Mauro Malizia - proveniente da Perugia, dove ha svolto le funzioni di dirigente dell’Ufficio per il soccorso pubblico, la colonna mobile regionale, il servizio AIB e per la prevenzione e la sicurezza tecnica della Direzione Regionale dei Vigili del fuoco dell’Umbria.

Ingegnere aquilano, sposato con un figlio, Davide Martella è entrato a fa parte del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco nel 1990. Ha prestato servizio come funzionario nei Comandi di Gorizia, Roma, Rieti e L’Aquila e nella Direzione Regionale dei Vigili del fuoco per il Lazio. Tra i vari incarichi ha svolto le funzioni di Vicecomandante di Gorizia, di Rieti e, in particolare, di L’Aquila nel lungo periodo di emergenza derivante dal sisma del 6 aprile 2009.

Dopo i ringraziamenti al collega Mauro Malizia che, per effetto della promozione a dirigente superiore, è stato nominato Comandante dei vigili del fuoco dell’Aquila, il comandante Martella, ha affermato che

“l’impegno assunto sarà principalmente orientato alla cura dei servizi istituzionali da rendere alla collettività ed alla cura della qualità dei rapporti con le istituzioni locali, senza trascurare il perseguimento di condizioni ottimali di lavoro per il personale dipendente.  Sono certo che tutti insieme - ha proseguito il comandante Martella - con lo “spirito di squadra” che ci anima e ci contraddistingue potremo perseguire ogni utile obiettivo e assicurare un servizio sempre migliore alla popolazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento