Cronaca

Polizia: a Chieti 72 arresti nell'ultimo anno, aumentano i furti

Resi noti i dati dell'attività della Polizia in provincia di Chieti. Circa 30.000 le persone e i veicoli controllati. 11.058 infrazioni al codice della strada, 6700 furti. Le rapine sono diminuite

72 persone arrestate, 605 denunciate dal primo maggio 2011 al 30 aprile scorso, 113 denunce per guida in stato di ebbrezza su 11.058 infrazioni al codice della strada.

Sono alcuni dei dati dell'attività della Polizia nel territorio della provincia di Chieti resi noti dal questore, Orazio D'Anna, ieri in occasione della Festa della Polizia svoltasi a Chieti Scalo.

Le ordinanze per i servizi di ordine e sicurezza pubblica sono state 2.455. Sulle strade hanno operato 5.304 pattuglie che hanno denunciato 13 persone per guida sotto l'effetto di stupefacenti. 

Nell'ultimo anno sono diminuite le rapine - da 107 a 94 - e le estorsioni - da 67 a 32, ma sono aumentati i furti, passati da 6.043 a 6.700. Cinque gli omicidi volontari.

Nel corso della cerimonia è stato osservato un minuto di raccoglimento per ricordare Melissa Bassi, la studentessa uccisa nell'attentato di Brindisi la scorsa settimana, "studentessa, figlia e sorella di tutti noi", l'ha definita il questore D'Anna.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia: a Chieti 72 arresti nell'ultimo anno, aumentano i furti

ChietiToday è in caricamento