rotate-mobile
Cronaca Francavilla al Mare

Francavilla, sassi contro il pullman della squadra avversaria: notificati i Daspo

Sei giovani tra i 14 e 19 anni lo scorso 27 aprile, al termine dell'incontro di calcio di "eccellenza" tra Francavilla e San Salvo, avevano lanciato numerosi sassi al pullman degli avversari

I carabinieri della stazione di Francavilla al Mare hanno notificato il provvedimento di divieto di accesso per tre anni a tutti gli impianti sportivi del territorio nazionale e degli altri stati membri dell’Unione Europea (DASPO) ai sei giovani, di età compresa tra i 14 e 19 anni. Lo scorso 27 aprile, al termine dell’incontro di calcio valevole per il campionato regionale di “eccellenza” tra la squadra di casa ASD Francavilla e quella ospite del San Salvo, i sei, radunati in contrada Valle Anzuca, avevano lanciato numerosi sassi al passaggio del pullman e delle autovetture private dei tifosi della squadra ospite.

I provvedimenti individuali sono stati emessi dal Questore di Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla, sassi contro il pullman della squadra avversaria: notificati i Daspo

ChietiToday è in caricamento