Danni del maltempo, iniziano i lavori di messa in sicurezza a Ortona: i divieti

L'intervento sull'arteria comunale che intercetta il traffico veicolare da Fonte Grande e dall'ospedale. Anche le linee del trasporto pubblico subiranno alcune modifiche

Iniziano i lavori di sistemazione della sede stradale di via Giuseppe Massari a Ortona, dopo le forti piogge delle scorse settimane.

Tra i diversi danni registrati sul territorio comunale dalla pioggia e grandine dello scorso 10 luglio, c'è uno smottamento di terreno ha coinvolto la strada di collegamento con Fonte Grande e l’ospedale, all’altezza del tracciato ferroviario della Sangritana. Una strada comunale importante per la viabilità urbana, per la quale l’ufficio tecnico dell'ente ha programmato con urgenza l’intervento a partire da mercoledì 24 luglio.

Il comando della polizia municipale di Ortona ha quindi predisposto un’ordinanza per regolamentare in via temporanea la circolazione veicolare su via Giuseppe Massari. Nel dettaglio: dalle ore 7 e fino alle stessa ora di giovedì 25 luglio, via Giuseppe Massari sarà percorribile solo a senso unico con direzione a salire verso via Monte Maiella.

A partire dalle ore 7 del 25 e fino alle ore 17,30 di venerdì 26 luglio il traffico sarà interdetto a tutti i veicoli mentre solo per i residenti sarà consentito accedere a via Massari e comunque fino all’altezza dell’area interessata dai lavori. La strada resta percorribile invece nel solo tratto compreso tra il supermercato Todis e la rotonda di via Camillo De Ritiis.

Anche le linee del trasporto pubblico subiranno alcune modifiche nei giorni in cui saranno effettuati i lavori su via Massari con deviazioni di marcia su via Beniamino De Ritiis e via della Libertà. La riapertura al normale transito veicolare è prevista nel tardo pomeriggio di venerdì 26 luglio.

"L’intervento causato dal maltempo della scorsa settimana – dichiara il sindaco di Ortona, Leo Castiglione – si rende necessario per la messa in sicurezza di una importante arteria comunale che intercetta il traffico veicolare da Fonte Grande e dall’ospedale. Le forti precipitazioni aggravate dalla grandine di inizio mese hanno prodotto diversi danni sul territorio comunale che sono in fase di rilevamento insieme alle segnalazioni fatte dai privati cittadini, che ricordo possono essere protocollate fino alle ore 12 di giovedì 25 luglio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Bimbi più vicino a mamma e papà: alla Walter Tosto apre l’asilo nido aziendale

Torna su
ChietiToday è in caricamento