rotate-mobile
Cronaca

Sette cuccioli affamati abbandonati in area di servizio: interviene la polizia stradale

Gli agenti della sezione Vasto sud si sono trovati davanti una situazione complicata da gestire. I cagnolini, di circa dieci giorni, erano stati abbandonati lungo la A14

La polizia stradale di Chieti è intervenuta in A14, per trarre in salvo sette cuccioli di cane abbandonati vicino ad un'area di servizio lungo l'autostrada. I cagnolini, di circa dieci giorni, sono stati rinvenuti all'altezza di Chieuti, provincia di Foggia, da alcuni avventori del bar e consegnati al personale in servizio. Sono state subito allertate le forze di polizia.

Gli agenti della sezione Vasto sud si sono trovati davanti una situazione complicata da gestire con i sette cuccioli affamati e bisognosi di cure, abbandonati in balìa delle intemperie e destinati a una brutta fine se non avessero avuto subito il soccorso necessario.

Attivato il servizio veterinario della Asl di Foggia, i cagnolini sono stati visitati, rifocillati e affidati all'Enpa di Torremaggiore, che ora cercherà di affidarli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette cuccioli affamati abbandonati in area di servizio: interviene la polizia stradale

ChietiToday è in caricamento