menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo ponte Morandi, Rita Giancristofaro lascia l'ospedale di Genova

La runner lancianese sopravvissuta alla tragedia del 14 agosto è tornata a Trieste, dove è ricoverata all'ospedale di Cattinara

Rita Giancristofaro, la donna di Lanciano ferita a seguito del crollo del ponte Morandi di Genova è tornata a casa. La runner frentana, che vive a Trieste, era rimasta ferita gravemente assieme al compagno Federico Cerne lo scorso 14 agosto mentre andava a visitare l'acquario di Genova ed era stata operata più volte all'ospedale Galliera di Genova.

Nella notte tra mercoledì e giovedì Rita Giancristofaro è stata dimessa e trasferita con l’eliambulanza a Trieste. È attualmente ricoverata presso il Dipartimento ad Attività integrata di Chirurgia per proseguire le cure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento