menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una nuova crepa alla scuola dell'infanzia Salvaiezzi, i genitori chiedono controlli più approfonditi

"C'era anche nelle scorse settimane - spiegano le famiglie - ma non così evidente". E le rassicurazioni dei tecnici che hanno controllato gli edifici scolastici non bastano più

Le rassicurazioni che arrivano dagli enti competenti non bastano a rassicurare i genitori dei bambini che frequentano le scuole di Chieti. Ieri il Comune ha spiegato che, nelle scuole dell'infanzia, elementari e medie della città, non esistono criticità tali da chiudere gli edifici o sospendere le lezioni. Ma oggi arriva una nuova segnalazione, una crepa abbastanza evidente su un muro della scuola dell'infanzia di Salvaiezzi. "C'era anche nelle scorse settimane - spiegano i genitori - ma non così evidente". 

Così, dopo la protesta dei ragazzi del liceo scientifico, anche i più piccoli non si sentono sicuri a scuola. 

crepe scuola infanzia salvaiezzi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento