rotate-mobile
Cronaca Francavilla al Mare

A Fontechiaro nascerà un impianto cremazione di animali d'affezione

Incontro coi cittadini. Il sindaco di Francavilla Luciani: "Sottoporrò a stretto controllo la documentazione prodotta dalla ditta, chiednedo una attenta valutazione in particolare di quella legata alle emissioni in atmosfera"

“Seguirò la faccenda in prima persona, partecipando direttamente alla prossima Conferenza dei Servizi che si terrà a Palazzo di Città. In quella sede sottoporrò a stretto controllo la documentazione prodotta dalla ditta, facendomi, nel contempo, portavoce delle istanze dei cittadini di Fontechiaro” è quanto ha detto il sindaco di Francavilla al Mare, Antonio Luciani, riguardo all'ipotesi di installazione, in Contrada Fontechiaro, di un impianto per la cremazione degli animali di affezione.

Il primo cittadino chiederà all’Arta, alla Asl e alla Provincia di Chieti una attenta valutazione della documentazione prodotta dalla ditta, in particolare di quella legata alle emissioni in atmosfera.

“Stiamo valutando – ha aggiunto l'assessore ai Lavori Pubblici, Mario Giangiacomo che ha incontrato la cittadinanza domenica scorsa – anche la presenza, nelle immediate vicinanze dell’area, di una scuola e di attività di ristorazione”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Fontechiaro nascerà un impianto cremazione di animali d'affezione

ChietiToday è in caricamento