Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Covid: carcere di Chieti secondo in Italia per numero di contagi

Tra Bollate e Rebibbia. Stabile, al momento, il numero dei positivi a Madonna del Freddo

Il carcere di Madonna del Freddo a Chieti è il secondo in Italia per numero di contagi dopo Bollate (66 positivi) e prima di Rebibbia. A renderlo noto sono i sidnacati di polizia penitenziaria su dati comunicati dal Dap e aggiornati al 15 febbraio.

Stabile al momento, ma comunque seria, la situazione nel carcere di Chieti dove sono 51 i detenuti positivi. “Tutti, tranne due che sono stati ricoverati in ospedale, sono asintomatici o pauciasintomatici (raffreddore, un po’ di febbre, malessere vario)” riferisce l’associazione Voci di dentro aggiungendo che "soltanto in 9, sulla base dei dati comunicati ieri dalla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, sono negativi. Per quanto riguarda gli agenti, l’istituto di Madonna del Freddo precisa che i positivi sono cinque".

Dopo Chieti un focolaio Covid si sarebbe generato anche nel carcere di Pescara dove, in base ai tamponi effettuati tra i detenuti nei giorni scorsi, dai dati dell’Unità di Medicina penitenziaria della Asl sono risultati positivi 7 detenuti della seconda sezione giudiziaria. Tutti sono stati isolati.

“A Chieti e Pescara – riferisce ancora Voci di dentro - il clima tra i detenuti è di apprensione. Agenti e direzione stanno facendo il massimo pur essendo anche sotto organico. Nei giorni scorsi sono cominciate le vaccinazioni del personale”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: carcere di Chieti secondo in Italia per numero di contagi

ChietiToday è in caricamento