Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

La costa flagellata dal maltempo, Sib: basta perdere tempo

Violente mareggiate da nord-est stanno infatti danneggiando progressivamente le strutture balneari e stanno mettendo a rischio, in alcuni casi, strade e civili abitazioni

L'intera costa abruzzese è flagellata dal maltempo e diverse infrastrutture rischiano di crollare. Lo denuncia il presidente del Sib/Confcommercio Abruzzo, Riccardo Padovano.

Violente mareggiate da nord-est stanno infatti danneggiando progressivamente le strutture balneari e stanno mettendo a rischio, in alcuni casi, strade e civili abitazioni. Padovano chiede interventi immediati alla Regione Abruzzo per realizzare nelle prossime ore arriere radenti e quant'altro possa evitare ulteriori danni al litorale.

"Sarà necessario subito dopo attivarsi per avviare quei lavori per i quali esistono già i progetti approvati ed i fondi e che, forse, se realizzati nei tempi previsti, avrebbero in parte evitato il disastro che oggi è sotto gli occhi di tutti- sottolinea il presidente del Sib/Confcommercio Abruzzo - siamo disponibili a partecipare come stabilimenti balneari ad un progetto compartecipato pubblico-privato finalizzato alla difesa della costa ma che preveda anche la riqualificazione del litorale e delle strutture balneari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La costa flagellata dal maltempo, Sib: basta perdere tempo

ChietiToday è in caricamento