Cronaca Ortona

Costa dei Trabocchi davvero accessibile a ogni categoria di turista: il progetto tra Ortona e Vasto

Il "Turismo per Tutti" alla base della futura pista ciclo-pedonale da realizzare sulla fascia litoranea tra Ortona e Vasto grazie alla collaborazione della onlus Diritti Diretti e del Laboratorio Accessibilità Universale dell'Università degli Studi di Siena

Primi risultati sul fronte accessibilità per la Costa dei Trabocchi, da gennaio a marzo infatti, la onlus Diritti Diretti, in collaborazione con il Laboratorio Accessibilità Universale dell’Università degli Studi di Siena, ha offerto la propria competenza al tavolo tecnico-politico sull’accessibilità nella “Via Verde” daffinché la realizzazione della relativa pista ciclo-pedonale sulla fascia litoranea che attraversa le aree ferroviarie dismesse sullaAdriatica, tra i Comuni di Ortona e di Vasto, possa rispondere alle esigenze di ogni categoria di turista, anche famiglie con passeggini, donne in stato di gravidanza, disabili, persone anziane e chi ha problemi di deambulazione.

Durante le ultime riunioni convocate dalla Provincia di Chieti oltre a illustrare i criteri dell'accessibilità universale e i vantaggi fiscali connessi, sono stati individuati dei bandi europei al fine di candidare la provincia come destinazione turistica emergente capace di integrare l’accessibilità universale nella propria strategia di sviluppo turistico.

"Negli ultimi tre mesi, siamo riusciti a dare una nuova veste a un progetto ben strutturato e ambizioso - dice Simona Petaccia, Presidente della onlus Diritti Diretti  - che, per un investimento totale di circa 34 milioni di Euro, racchiude: 45 km di litorale, 27 trabocchi, 29 siti di interesse comunitario, 11 riserve naturali regionali e 4 porticcioli turistici".

"I criteri dell’accessibilità universale applicati al progetto – afferma Dino Angelaccio, Direttore del Laboratorio Accessibilità Universale dell’Università degli Studi di Siena - valorizzeranno ancor di più il patrimonio naturale/culturale della costa tra Ortona e Vasto, che potrebbe così diventare il volano economico e turistico della Regione verde d’Europa già premiata con diversi riconoscimenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa dei Trabocchi davvero accessibile a ogni categoria di turista: il progetto tra Ortona e Vasto

ChietiToday è in caricamento