Piazza Valignani, lavori in ritardo: cantiere aperto fino a venerdì

Permangono i divieti di transito nella zona di corso Marrucino all'intersezione con la piazza. La riapertura è prevista non prima di venerdì 12 aprile

I lavori di rifacimento della pavimentazione in piazza Valignani procedono in ritardo e, contrariamente a quanto previsto, la zona non potrà essere completamente riaperta al transito veicolare prima di venerdì 12 aprile.

Inizialmente il divieto di transito veicolare su corso Marrucino, nel tratto all'intersezione con piazza Valignani, era stato disposto fino al pomeriggio di venerdì 6 aprile ma, su indicazione del direttore dei lavori e del RUP del V Settore, il Comune ha reso noto tramite un'ordinanza che il cantiere verrà rimosso con una settimana di ritardo, il 12 aprile. 

Inutile dire che l'intervento su piazza Valignani nell'ultima settimana ha determinato notevoli rallentamenti al traffico cittadino, specialmente nelle ore di punta e nei giorni di mercato. 

Alla luce delle condizioni meteo avverse previste per le prossime ore, l'auspicio è che i lavori di rifacimento terminino in tempo e che il cantiere sia smantellato non solo entro il Venerdì santo per il passaggio della processione del Cristo morto, ma anche per la via Crucis dei lavoratori che si tiene la Domenica delle palme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento