Il sindaco di Atessa scrive a Conte: "I lavoratori pendolari viaggiano ammassati sui pullman"

Borrelli chiede maggiore chiarezza sul trasporto pubblico per pendolari che "viaggiano senza nessuna protezione e in barba a ogni decreto"

Il sindaco di Atessa, Giulio Borrelli, dopo un sopralluogo delle aziende della Val di Sangro ha inviato una lettera indirizzata al premier Conte, al presidente della Regione e al capo della Protezione civile. Nell'emergenza Coronavirus, Borrelli chiede "interventi e regole anche per quanto riguarda il trasporto pubblico, quello dei lavoratori pendolari, ammassati nei bus senza nessuna protezione e in barba a ogni decreto". 

"In quest’area industriale -si legge nella lettera - si muovono decine di migliaia di operai e impiegati pendolari, provenienti anche dalle regioni limitrofe, alle dipendenze sia delle grandi multinazionali dell’automotive, sia delle numerose aziende dell’indotto. La maggior parte dei lavoratori contano sul trasporto pubblico regionale - aggiunge Borrelli - per recarsi nel proprio posto di lavoro, con numerosi pullman che arrivano e partono, e il servizio di navetta interno all’area, di cui usufruiscono per raggiungere le proprie aziende, dopo che gli autobus si fermano negli stalli assegnati". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo punto Borrelli chiede "a nome di questo territorio" una maggiore chiarezza circa le vostre previsioni per le aziende sul’individuazione delle attività dei reparti aziendali non indispensabili alla produzione” e la gestione sanitaria delle attività essenziali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

Torna su
ChietiToday è in caricamento