menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Persone assembrate e violazioni del 'coprifuoco': i carabinieri sanzionano 13 persone a Vasto

Una delle persone multate è stata fermata alle 4 del mattino a bordo di un motociclo in evidente stato di ebrezza

Persone assembrate, violazioni del 'coprifuoco' e mancato utilizzo della mascherine. Queste è il risultato dei controlli negli ultimi giorni da parte dei carabinieri di Vasto, eseguiti in applicazione delle prescrizioni imposte dal governo centrale e dalla Regionetese ad arginare il rischio contagio da Covid 19.

In totale sono 13 le persone sanzionate con multe da 400 a 1000 euro. Di queste sono 3 coloro che hanno violato il coprifuoco imposto dalle 22 alle 5.

Una di queste, controllata alle 4 del mattino a bordo di motociclo, era in evidente stato di ebrezza e risultata positiva all’etilometro con conseguente ritiro della patente di guida.

Su segnalazione di alcuni cittadini i militari hanno sanzionato 9 giovani che, in violazioni delle norme di settore, erano assembrati nelle vie del centro storico ed un’altra persona che, nonostante fosse in quarantena per contatti stretti con positivi Covid, era uscita dalla propria abitazione.

"Benché il Comune di Vasto sia passato in zona arancione - ricordano i carabinieri - è vigente il divieto di assembramento e l’obbligo di indossare correttamente le mascherine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento