menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un altro caso di Covid al rientro da Malta: "Positivo asintomatico"

Lo riferisce il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, che invita cittadini e turisti a mantenere le dovute distanze sociali e a indossare la mascherina anche all’aperto in caso di assembramento

C’è un nuovo caso di Covid-19 a San Salvo: si tratta di un giovane di rientro dall’isola di Malta, dove era stato in vacanza. A riferirlo è il sindaco Tiziana Magnacca a cui ieri il Dipartimento di Prevenzione della Asl ha comunicato il caso positivo al tampone da Covid-19, seppur asintomatico.

 “Il personale della Asl ha effettuato i tamponi anche ai familiari del giovane e sono stati posti in isolamento domiciliare volontario” spiega il sindaco di San Salvo in una nota.

Profilassi attivata anche a seguito delle misure applicative adottate dalla Regione Abruzzo a seguito dell’ordinanza del Ministero che disciplina i rientri in Abruzzo di coloro in arrivo da Spagna, Grecia, Malta e Croazia fra cui la quarantena obbligatoria in attesa di sottoporsi al tampone e fino alla comunicazione del risultato del test.

Il sindaco Magnacca, che evidenzia come gli ultimi casi di positività riscontrati in Abruzzo hanno riguardato pazienti asintomatici, invita cittadini e turisti presenti a San Salvo “a mantenere le dovute distanze sociali e a indossare la mascherina oltre che al chiuso anche nei luoghi all’aperto in caso di assembramento”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento